20 Argomenti 20

Rapporti con le Istituzioni, Comuni limitrofi, Cittadini e pari opportunità

Pubblicato il

Rapporti con le Istituzioni
Per un continuo confronto che spieghi le ragioni della nostra comunità, che vive alla periferia della Regione Piemonte ed alla periferia della Provincia di Alessandria.
Rapporti con i Comuni limitrofi
Perché il nostro agire deve essere inquadrato in un territorio più vasto dove da sempre si incontrano le nostre radici, il nostro dialetto, i nostri scambi culturali e commerciali.
Rapporti con i Cittadini
Perché essi sono l’unico motivo per cui il Comune esiste. Il Comune deve diventare, per noi tutti, il punto unico di ingresso nella Pubblica Amministrazione; luogo aperto di ascolto e soluzione dei problemi piccoli e grandi della popolazione, garantendo sempre trasparenza, partecipazione, accoglienza e solidarietà. Non semplici enunciazioni ma, nei fatti, discriminanti assolute con le quali costruire una nuova, buona, politica locale.
Pari opportunità
Garantire la parità di genere in tutte le fasi di erogazione di un servizio o attuazione di un programma è per noi la misura del successo di ogni proposta. Ci impegniamo ad adottare misure necessarie per prevenire qualsiasi discriminazione fondata su sesso, razza o origine etnica, religione o convinzioni personali, disabilità, età o orientamento sessuale. In particolare, si deve tenere
conto della possibilità di accesso ai servizi e di programmi per le persone con disabilità, ad esempio cercando di attribuire ruoli pubblici ad esponenti di minoranze etniche e sociali per contribuire alla creazione di modelli che incentivino queste categorie a partecipare più attivamente alla vita pubblica della città.

Print Friendly, PDF & Email